Spedizione gratuita da 30 Euro | Servizio clienti: +39 331.4680772

Gambe pesanti

Con la definizione “gambe pesanti” si indica la sensazione di pesantezza ed affaticamento degli arti inferiori dopo un intenso sforzo fisico.
Qualora tale manifestazione si presentasse anche a riposo, può essere segnale di una problematica circolatoria a monte.

Le cause:
Esistono diverse patologie che presentano come sintomo la sensazione di gambe pesanti.
Un esempio è l’arteriopatia periferica che si manifesta con una deambulazione zoppicante, associata a crampi dolorosi che compaiono nel cammino, anche dopo una distanza breve, e si risolvono con il riposo.
Gambe stanche e pesanti possono essere conseguenza di flebite e trombosi venosa profonda. In questi casi, spesso, si associano anche a dolore intenso – spontaneo o provocato dal movimento – gonfiore, calore e congestione delle vene superficiali (varici), ma può dipendere anche dal linfedema, ossia un accumulo di liquidi nello spazio interstiziale dovuto a un’insufficienza del sistema linfatico.
Anche la compressione delle radici nervose a livello lombare può essere responsabile per questo senso di stanchezza e pesantezza a una gamba (ernia del disco) o ad entrambe (stenosi vertebrale); in tal caso, la sensazione è spesso collegata ad un inteso dolore diffuso lungo il nervo sciatico, più precisamente dal gluteo e dal versante posteriore della coscia fino a sotto il ginocchio (sciatalgia).
Altra patologia in cui si manifesta la sensazione delle gambe stanche e pesanti è la sindrome delle gambe senza riposo, disturbo neurologico che si caratterizza per una sensazione di irrequietezza a una o a entrambe le gambe, legato ad un bisogno incontrollabile ed urgente di muovere gli arti inferiori. Questo disturbo provoca sussulti e scatti rapidi, con sensazioni sgradevoli e talvolta dolorose, formicolio, prurito e crampi agli arti inferiori (soprattutto nella parte compresa fra caviglia e ginocchio).

Sintomi:
Le vene varicose sono caratterizzate da:
• pesantezza;
• gambe gonfie e dolenti;
• crampi ai polpacci, formicolii;
• dilatazione delle vene.
Questi sintomi sono tipicamente aggravati dalla stazione eretta e dal calore.

Soluzioni consigliate per Gambe pesanti:

L’ESPERTO RISPONDE

 

Hai bisogno di un consiglio?

I nostri esperti risponderanno a tutte le tue domande e curiosità.

LISMI MAGAZINE
29 Luglio 2021

Il Tulsi

22 Luglio 2021

Glucomannano

15 Luglio 2021

Uva Ursina